Mostra Divinamente umano - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 04/12/2019 Aggiornato il 04/12/2019
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Ex Oratorio della Confraternita della Passione, Basilica di Sant’Ambrogio, piazza Sant'Ambrogio 23
Telefono: 02/86450895
Orari di apertura: 18,30-22 martedì; 10,30-12,30; 16,30-19 da mercoledì a lunedì
Costo: Ingresso libero
Note:
La mostra personale di Mario Colaps (1946-2016) presenta per la prima volta a Milano una selezione di opere realizzate dal pittore, scultore e grafico campano in oltre quarant’anni di attività.

L’esposizione, a cura di Luca Cantore D’Amore, propone in rassegna ventisei grafiche di carattere religioso, che indagano la figura di Cristo da un punto di vista inedito.

Nei disegni di Colaps, le forme di Cristo sono solo accennate: poche righe mettono in evidenza l’enigma di cui il figlio di Dio si fa veicolo e, al contempo, consentono a chi lo osserva di definire l’opera tramite un processo intuitivo in grado di rendere l’immagine comunicativa e viva, quasi come se respirasse.

L’allestimento è organizzato in tre sezioni tematiche che affrontano rispettivamente il rapporto di Cristo con se stesso, il suo rapporto con la madre e quello con gli altri. Perché sono queste le relazioni che ci definiscono come uomini e donne, dove confluiscono i nostri dolori e le nostre gioie. Il senso enigmatico dell’esistere.



Divinamente umano
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com