Mostra Dimensione Domestica. Achille e Pier Giacomo Castiglioni e una strana idea di arredamento. Atto II - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 21/03/2017 Aggiornato il 21/03/2017

La mostra ha per obiettivo quello di condividere con il pubblico alcuni progetti del percorso professionale dei fratelli Achille e Pier Giacomo Castiglioni e il tema che tende ad approfondire riguarda la "Dimensione Domestica". Questo progetto espositivo presenta l'"Ambiente arredato per il Pranzo" che era stato realizzato per la mostra "La casa abitata" (Palazzo Strozzi, Firenze, 1965). Viene presentata una ricostruzione filologica della stanza realizzata dai Castiglioni in quell'occasione storica insieme ai rari materiali d’archivio, così da raccontare con chiarezza le caratteristiche degli ambienti e la filosofia progettuale dei due fratelli. La mostra è curata da Beppe Finessi, il progetto grafico è di Itali Lupi, il progetto di allestimento di Marco Marzini.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Fondazione Achille Castiglioni, piazza Castello 27
Telefono: 02/8053606; Sito: www.fondazioneachillecastiglioni.it
Orari di apertura: 10-13 su prenotazione. Domenica e lunedì chiuso. Dal 4 al 9 aprile, per il Salone del Mobile, tutti i giorni dalle 10 alle 18
Costo: Ingresso libero
Dimensione Domestica. Achille e Pier Giacomo Castiglioni e una strana idea di arredamento. Atto II
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com