Mostra Dialoghi sull’uomo - Pistoia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/05/2017 Aggiornato il 18/05/2017

L'ottava edizione del festival di antropologia del contemporaneo ha per tema "La cultura ci rende umani. Movimenti, diversità e scambi" che richiama la nomina di Pistoia a Capitale Italiana della Cultura per il 2017. Su questo tema si confrontano importanti pensatori italiani e internazionali, infatti il centro storico della città toscana è animato da un ricco programma di incontri, spettacoli, conferenze e dialoghi, rivolti a un pubblico interessato all’approfondimento culturale e alla ricerca di nuovi stimoli per comprendere e decodificare la realtà di oggi. In occasione di questa edizione, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dal Comune di Pistoia, ideata e diretta da Giulia Cogoli, nasce il "Premio internazionale Dialoghi sull'uomo", che intende offrire un riconoscimento a una figura che con il proprio pensiero e lavoro abbia testimoniato la centralità del dialogo per lo sviluppo delle relazioni umane e contribuito a migliorare lo scambio interculturale, in Italia e nel mondo. Pistoia, Capitale Italiana della Cultura 2017, è un piccolo gioiello di origine romanica e custodisce un patrimonio architettonico degno di nota, a cominciare dalle chiese medievali, passando per i palazzi settecenteschi fino al recupero più recente di un'ex area industriale. Il cuore medioevale della città è cinto da circa 3 km di mura che, insieme alle fortezze angolari costruite a difesa del borgo, sono al centro del progetto di riqualificazione e rigenerazione urbane di Pistoia Capitale. Il progetto prevede la riapertura di camminamenti sotterranei, dall’attuale ingresso del museo di Pistoia Sotterranea in piazza San Lorenzo fino alla Fortezza Santa Barbara e dall’ipogeo dal Bastione Thyrion all’approdo in via dei Macelli. Il progetto di riqualificazione comprende anche l’Ospedale del Ceppo, fondato nel 1277, e il settecentesco Palazzo Fabroni.

Dal al
Pistoia (PT)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Toscana
Luogo: piazza del Duomo e centro storico
Telefono: 0573/371305; Siti: www.dialoghisulluomo.it; www.pistoia17.it
Orari di apertura: 10,30-22,30
Costo: 3 euro le conferenze; 7 euro gli spettacoli
Dialoghi sull’uomo
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com