Mostra Prima dell’alfabeto. Viaggio in Mesopotamia alle origini della scrittura - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/01/2017 Aggiornato il 18/01/2017

Si tratta di una mostra d'arte antica, che espone per la prima volta 200 opere della Collezione Ligabue, tra cui tavolette cuneiformi, sigilli cilindrici o a stampo, sculture, placchette, armi, bassorilievi, vasi e intarsi risalenti a oltre 5000 anni fa e che rievocano la grande civiltà dell'Antica Mesopotamia. Curata dal professore Frederick Mario Fales, uno dei più noti assirologi e studiosi del Vicino Oriente Antico, la mostra conduce nella Terra dei Due Fiumi in un universo di segni, simboli, incisioni, immagini e racconti che testimoniano l'ambiente sociale, economico e religioso dell'Antica Mesopotamia.

Dal al
Venezia (VE)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Veneto
Luogo: Palazzo Loredan, Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti, calle Cerchieri 1250
Telefono: 041/5202702
Orari di apertura: 10-17. Lunedì chiuso
Costo: 5 euro; ridotto 3 euro
Prima dell’alfabeto. Viaggio in Mesopotamia alle origini della scrittura
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com