Mostra DAVIDE SERPETTI. I VINTI - Tivoli

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/11/2022 Aggiornato il 26/11/2022
Dal al
Tivoli (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Santuario di Ercole Vincitore, via degli Stabilimenti 5
Telefono: 0774/330329
Orari di apertura: 11-17
Costo: 5 euro; ridotto 2 euro
Dove acquistare: https://villae.cultura.gov.it/i-luoghi/santuario-di-ercole-vincitore/
Sito web: https://villae.cultura.gov.it/i-luoghi/santuario-di-ercole-vincitore/
Organizzatore: Istituto Villa Adriana e Villa d’Este-VILLÆ in collaborazione con mc2 gallery
Note:
L'Antiquarium del Santuario di Ercole Vincitore a Tivoli ospita la mostra di Davide Serpetti, a cura di Andrea Bruciati e Davide Bertolini.

L'intervento scaturisce da Level 0, format di ArtVerona che ogni anno si dimostra importante opportunità di collaborazione tra musei, artisti contemporanei e gallerie. In tale occasione il direttore delle VILLÆ Andrea Bruciati ha invitato Davide Serpetti a confrontarsi con il genius loci delle VILLÆ, e in particolare con la plurisecolare stratificazione del Santuario di Ercole Vincitore.

La personale di Davide Serpetti (L’Aquila, 1990), presenta una serie di opere inedite realizzate appositamente per entrare in dialogo con le sculture antiche conservate nell’Antiquarium. Il percorso espositivo si snoda tra le sale novecentesche dell’antico opificio che inglobano e si inseriscono sulle murature romane di età classica.

Le tele di Serpetti, in questa stratificazione si introducono, offrendo in chiave contemporanea, una via possibile e reale all’interazione tra patrimonio culturale e creazione contemporanea, rendendo chiara ed evidente la necessità di considerare le nostre radici storico culturali. In Chimera e Study for a lion, ad esempio, entrano direttamente in rapporto con Ercole e la sua leontè - la pelle del leone nemeo – mitico e prezioso trofeo della prima fatica.

DAVIDE SERPETTI. I VINTI
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com