Mostra David Rubinger - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/09/2018 Aggiornato il 05/09/2018

In occasione del settantesimo anniversario della fondazione dello Stato di Israele e a un anno dalla scomparsa di David Rubinger (Vienna, 1924- Gerusalemme, 2017), fotografo di fama internazionale, la mostra presenta settanta immagini in bianco e nero e a colori, di diverse dimensioni. Con una particolare sensibilità artistica e umana, Rubinger è riuscito a raccontare i grandi eventi della storia contemporanea, fatti di persone e di luoghi significativi per la memoria della Stato ebraico. Uomini, donne e bambini comuni, ma anche personaggi che hanno saputo cambiare il corso degli eventi, sono le stesse persone che il fotografo ha catturato nei momenti di vita privata con particolare sensibilità artistica e umana, da Moshe Dayan a Yitzhak Rabin a Ben Gurion a Golda Meir. La mostra, curata da Edvige Della Valle, è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, la Comunità Ebraica di Roma e l'Ambasciata di Israele in Italia.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Museo di Roma in Trastevere, piazza S. Egidio 1/b
Telefono: 06/0608; Siti: www.museodiromaintrastevere.it; www.museiincomuneroma.it
Orari di apertura: 10-20. Lunedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 5 euro
David Rubinger
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com