Mostra David Cesaria. Jackpop - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/11/2019 Aggiornato il 05/11/2019
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Area\B, via Passo Buole 3
Telefono: 02/58316316
Orari di apertura: 10-18; sabato su appuntamento. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Note:
La Galleria Area\B di Milano ospita le installazioni luminose di David Cesaria (Mesagne (BR), 1976 - vive e lavora a Taranto) nella mostra personale “Jackpop”.

Partendo dalla tradizione delle luminarie salentine, da cui Cesaria trae la tecnica, ma anche le atmosfere gioiose, le dodici opere esposte approdano a un immaginario fatto di animali fantastici, gesti scaramantici, superstizioni popolari che restituiscono l’immagine di un uomo alla ricerca di un equilibrio tra piacere e dolore.

Dalla contrapposizione tra yin e yang a quella tra eros e thanatos, da Oriente a Occidente, la storia dell’uomo è una storia di opposti.
La continua tensione tra cielo e terra, e l’incapacità dell’essere umano di raggiungere una stabilità tra questi due estremi, ha fatto in modo che si sviluppassero pratiche o azioni che cercassero di avvicinare umano e divino.

La luce ha assunto sin dai tempi più antichi il valore metaforico di rappresentazione della divinità. Anche oggi, nella tradizione contemporanea della pittura monocroma, l’essenza stessa del colore, la luce per l’appunto, diviene metafora del divino. E così le luminarie tipiche del Sud Italia attingono allo stesso bacino semantico: anche in quel caso la luce è simbolo di mediazione tra umano e divino, nella sua accezione festosa e effimera.

La mostra è curata da Igor Zanti.
David Cesaria. Jackpop
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com