Mostra Cristallo di Colle val d’Elsa. Oggetti Collevilca tra design e sperimentazione - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 24/05/2018 Aggiornato il 24/05/2018

A Milano la Galleria Fatto ad Arte riporta all'attenzione del mondo del design il sistema dell'artigianato artistico italiano e propone un viaggio tra i territori che hanno reso grande la nostra tradizione. Colle val d'Elsa, piccolo storico borgo nel cuore della Toscana tra Siena e Firenze, da oltre 800 anni è sinonimo di lavorazione del cristallo. Collevilca è un'azienda italiana con oltre 60 anni d'esperienza nel campo dell’alto artigianato artistico, specializzata nella lavorazione del cristallo con oltre il 24% di piombo. Grazie alle esperienze tramandate da due generazioni di artigiani, le fasi della lavorazione del cristallo sono rimaste immutate: la soffiatura, la modellazione e la rifinitura dei pezzi sono infatti legate ai magici cerimoniali dei maestri che, con sapienti interventi, trasformano una massa informe e incandescente in autentici oggetti d'arte. Con Collevilca hanno collaborato i più prestigiosi nomi del design, da Giò Ponti e Angelo Mangiarotti, da Ambrogio Pozzi, Marta Comini e Raffaele Fossati a Andrea Branzi. dei quali si trovano esposti alcuni oggetti, con una sorpresa: L'occhio di Le Corbu, un bicchiere e una bottiglia per whisky disegnato su progetto di Le Corbusier da Filippo Alison e prodotto ancora oggi da COLLEVILCA.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Fatto ad Arte, via della Moscova 60
Telefono: 348/3015889
Orari di apertura: 11-13; 16-19. Sabato e mattine su appuntamento. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Cristallo di Colle val d’Elsa. Oggetti Collevilca tra design e sperimentazione
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com