Mostra Cracking Art. Arte Rigenerante - Acquaviva Picena e San Benedetto del Tronto

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 15/06/2018 Aggiornato il 15/06/2018

Il progetto di arte pubblica è realizzato per la Fortezza di Acquaviva Picena e il Giardino "Nuttate de Lune" di San Benedetto del Tronto e presenta una mostra diffusa, del collettivo artistico Cracking Art, nata da un’idea dell’Associazione culturale Verticale d’Arte, promossa e organizzata da quest’ultima in collaborazione con i due comuni marchigiani, con la curatela di Stefano Papetti, Elisa Mori e Giorgia Berardinelli è patrocinata dal Ministero dei Beni Culturali, dall’ENIT, Agenzia Nazionale del Turismo, dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ascoli Piceno. Tanti animali colorati, fuori scala occupano gli spazi della suggestiva Fortezza Medievale del Comune di Acquaviva Picena e uno stormo di rondini sosta invece nel Giardino di San Benedetto del Tronto, con l'intenzione di coinvolgere il pubblico in una favola contemporanea dall'estetica pop che invita a riflettere su temi universali come la memoria, la natura e l'ambiente. Il collettivo artistico Cracking Art si distingue per le sue grandi installazioni esclusivamente popolate da animali interamente prodotti con plastica rigenerata. Cracking Art festeggia quest’anno un importante traguardo: i suoi primi 25 anni che ha deciso di celebrare con una nuova opera, l'elefante, e una serie di installazioni che fanno leva sulla memoria e che prenderanno il via proprio dalle Marche.

Dal al
Acquaviva Picena e San Benedetto del Tronto (AP)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Marche
Luogo: Fortezza Medievale di Acquaviva Picena, piazza del Forte 1; Giardino "Nuttate de Lune" di San Benedetto del Tronto
Telefono: 0735/764005; 0735/764518
Orari di apertura: 10-12,30; 16-19,30; 22-24
Costo: Ingresso libero
Cracking Art. Arte Rigenerante
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com