Mostra Costellazione Provvisoria - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/04/2016 Aggiornato il 29/04/2016

La mostra dell'artista Emanuele Dottori si compone di 6 grandi quadri, dipinti a olio su tessuto nero, il cui tema centrale è la città contemporanea osservata durante le ore notturne. Le città prese in considerazione sono Dresda e Bagdad, che hanno sofferto in passato e che ci mostrano oggi il loro aspetto ricostruito fino alla cronaca recente: l’ultimo coppia di quadri, posti al centro uno sull’altro, è una ferita aperta e rappresenta Gerusalemme in basso, e Gaza, in alto. Il titolo “Costellazione Provvisoria” si riferisce all’aspetto della città vista dall’alto o dal satellite, che ci appare come un firmamento in cui le stelle sono le luci delle strade e delle case; così quella costellazione, molto più precaria delle stelle, rappresenta la condizione umana: un’idea di fragilità che si riflette sulle immagini scelte per i quadri.L'esposizione si svolge all'interno di "Bergamo Festival" che alla sua settima edizione tratta il tema "Fare la Pace. Muri che si alzano, confini che si dissolvono". In programma 25 eventi gratuiti tra incontri, seminari, lectio magistralis, laboratori, proiezioni e concerti con i grandi nomi della cultura italiana e internazionale. Gli argomenti trattati vanno dalla giustizia all'economia, alla costruzione geopolitica del mondo, fino al rapporto con le religioni e la nascita di nuovi conflitti.

Dal al
Bergamo (BG)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Foyer del Centro Congressi Giovanni XXIII, viale Papa Giovanni XXIII 106
Telefono: Sito: www.bergamofestival.it; telefono: 035/358938
Orari di apertura: 9-13; 14-18, da lunedì a venerdì
Costo: Ingresso libero
Costellazione Provvisoria
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com