Mostra Coşkun Aşar. Blackout – Darkside of Istanbul - Senigallia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/02/2019 Aggiornato il 26/02/2019
Dal al
Senigallia (AN)
Regione: Marche
Luogo: Palazzetto Baviera, piazza del Duca 1
Telefono: 366/6797942
Orari di apertura: 15-19; sabato, domenica e festivi 10-13; 15-19. Lunedì e martedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 6 euro
Note:
Continua a Senigallia la grande stagione espositiva della fotografia internazionale con la mostra del fotografo turco Coşkun Aşar, protagonista della nuova Street Photography internazionale e già allievo di Ara Güler, uno dei maestri della fotografia del Mediterraneo.
La serie fotografica raccoglie oltre settanta scatti dedicati ai sobborghi di Istanbul, un reportage fotografico che non racconta soltanto vite al limite, ma si concentra sul cambiamento sociale e fisico della città e sui processi di trasformazione della stessa.
La mostra, realizzata dal Comune di Senigallia con il sostegno della Regione Marche e della Cassa di Risparmio di Jesi, riconferma Senigallia come Città della Fotografia e rappresenta il primo di una serie di eventi che dalla storia della fotografia alla contemporaneità ci accompagneranno in questo anno.
Coşkun Aşar. Blackout – Darkside of Istanbul
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.