Mostra Cosimo Veneziano. Petrolio - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 07/02/2017 Aggiornato il 07/02/2017

Le opere dell'artista piemontese Cosimo Veneziano prendono in considerazione il mondo di immagini del patrimonio sociale, architettonico e urbano. Osservando la distruzione continua operata da regimi terroristici e dai cambiamenti economici che hanno ricadute inaspettate sul panorama urbano, la sua ricerca si rivolge alla natura dei monumenti e alla loro identità contemporanea. Se l'installazione di un monumento nello spazio pubblico comporta la selezione di un fatto storico che è importante per la comunità ricordare, l'artista si domanda quale peso possa avere la distruzione di un patrimonio riconosciuto come collettivo.  Quali effetti ha nel nostro immaginario e in quello di chi verrà in futuro la “cancellazione” di monumenti in seguito ad azioni distruttrici come quelle avvenute in Siria, Libia o Iraq? Domande e riflessioni vengono poste attraverso le opere della serie "Petrolio", pensate per gli spazi del Museo Ettore Fico a Torino, un insieme di disegni che prevedono la copertura parziale dell'immagine dei monumenti.

Dal al
Torino (TO)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Piemonte
Luogo: MEF, Museo Ettore Fico, via Francesco Cigna 114
Telefono: 011/853065; Sito: www.museofico.it
Orari di apertura: 14-19; sabato e domenica 11-19. Lunedì e martedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
Cosimo Veneziano. Petrolio
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com