Mostra Cose normali. Abitare con Vico Magistretti - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 04/04/2019 Aggiornato il 04/04/2019
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Fondazione studio museo Vico Magistretti, via Conservatorio 20
Telefono: 02/76002964
Orari di apertura: 11-20 durante il Salone del Mobile; 10-18 martedì; 14-20 giovedì; 11-15 ultimo sabato del mese
Costo: libero durante il Salone del Mobile (9-14 aprile); 5 euro con visita guidata; ultimo sabato del mese ingresso libero
Note:
La mostra invita a guardare gli oggetti in funzione di pratiche quotidiane che tutti noi mettiamo in atto: dormire, mangiare, illuminare, riposare.
La Fondazione studio museo Vico Magistretti ha affidato i progetti e i prodotti disegnati da Vico nelle mani e allo sguardo di uno storico - antropologo, Claudio Rosati, che in questi ha letto la metafora di infiniti casi che si manifestano nel paesaggio domestico, nel vivere una casa. Con la mostra la Fondazione intende anche partecipare alla riflessione su come raccontare il design in un museo.

Ai prodotti disegnati da Magistretti per le aziende partner della Fondazione si accompagnano così alcune declinazioni degli infiniti casi del nostro rapporto tra biologicamente dato, culturalmente costruito e storicamente determinato.
L’esposizione è un modo per ripensare il legame profondo che ci unisce a cose quotidiane e alle pratiche, dal dormire al cucinare, dal vincere l’oscurità al riposare, di cui gli oggetti sono un mezzo e talvolta l’ombra.
L’allestimento è a cura di Luca Poncellini in collaborazione con alcuni studenti della NABA.

La mostra accompagnerà la Fondazione Vico Magistretti sino al 2020, centenario dalla nascita dell'architetto milanese e decimo anno di attività della Fondazione stessa.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com