Mostra CONFLUENZE. Letizia Fornasieri - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 23/06/2020 Aggiornato il 01/09/2020
Dall' al
Milano (MI)
ATTENZIONE
A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, le mostre sono sospese su tutto il territorio nazionale dal 5 novembre al 3 dicembre 2020, come stabilito dal Dpcm del 3 novembre 2020.
Regione: Lombardia
Luogo: Acquario Civico di Milano, viale G. Gadio 2
Telefono: 02/88465750
Orari di apertura: 9-17,30 da martedì a domenica. Lunedì chiuso
Costo: 5 euro; ridotto 3 euro, prenotazione e acquisto online sono fortemente consigliati
Dove acquistare: museicivicimilano.vivaticket.it
Sito web: www.acquariocivicomilano.eu
Organizzatore: Comune di Milano - Cultura, Acquario e Civica Stazione Idrobiologica
Note:
Dedicata al mondo dei paesaggi acquatici della Lombardia, alla flora e alla fauna tipiche di questi ambienti, la mostra presenta un corpus di opere in gran parte inedite che danno seguito al percorso pittorico dell’artista Letizia Fornasieri (Milano, 1955) da sempre attenta al tema della natura e della campagna italiana.

Oltre trenta opere a olio su tela, per la maggior parte realizzate ad hoc tra il 2019 e il 2020, entrano a far parte di “Confluenze”, un ciclo iniziato da Letizia Fornasieri nel 2015 con una grande esposizione al Museo Diocesano di Milano sul paesaggio rurale senese e proseguito con la mostra personale alla Galleria Rubin, “Sentieri d’acqua”, dedicato ai canali e agli specchi d’acqua dell’area cremonese e pavese.

La rassegna, promossa dal Comune di Milano - Cultura, dall’Acquario e Civica Stazione Idrobiologica, a cura di Marina Mojana, rientra nel palinsesto “I talenti delle donne”, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dedicato all’universo delle donne, focalizzando l’attenzione di un intero anno, il 2020, sulle loro opere, le loro priorità, le loro capacità.

La mostra apre al pubblico con giorni e orari prefissati, accesso contingentato, prenotazione fortemente consigliata e con precise disposizioni volte a tutelare la sicurezza dei visitatori.
È possibile anche l’acquisto del biglietto in sede solo in base alla capienza del momento.
CONFLUENZE. Letizia Fornasieri
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com