Mostra Collezioni inedite di José Molina e Mr. Savethewall - Como

Manuela Vaccarone Pubblicato il Aggiornato il 12/08/2018

Con una mostra dedicata agli artisti José Molina (Madrid, 1965) e Mr. Savethwall, nome d'arte di Pierpaolo Perretta (Como, 1072), la galleria Deodato Arte inaugura a Como la nuova sede, la quarta in Lombardia. L'esposizione presenta due collezioni inedite accompagnate da diverse opere di Mr. Brainwash, Damien Hirst e Andy Warhol. I due artisti internazionali legati al territorio comasco offrono al pubblico una serie di lavori che raccontano il loro modo di esprimersi in un dialogo apparentemente lontano, ma molto vicino per la profondità dei temi trattati, spesso provocatori, per lanciare messaggi forti alla società. La nuova collezione di José Molina, intitolata "Una domanda al giorno", si ispira al libro delle domande di Pablo Neruda e appare come una sorta di diario dove ogni opera, realizzata a matita grassa su carta, rappresenta un personaggio surreale che accanto agli altri forma un "paesaggio artistico" caratterizzato da soggetti insoliti. Mr. Savethewall invece con l'inedita serie "La fine del mondo", presenta lavori con la raffigurazione del globo terrestre e dei continenti, realizzati a stencil e dripping, ognuno di un colore diverso, ispirati dalle opere di Lucio Fontana intitolate "La fine di Dio". L'artista tratta il tema legato alla morte e alla rinascita, alla distruzione e alla creazione. L'avvicendarsi di eventi tragici lascia presagire un nuovo inizio, in una ciclicità in cui domina la visione positiva e la risoluzione di ogni evento negativo.

Dal al
Como (CO)
Regione: Lombardia
Luogo: Deodato Arte, via Giovio 5
Telefono: 02/80886294; Siti: www.josemolina.com; www.savethewall.it
Orari di apertura: 10,30-14; 15-19. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Collezioni inedite di José Molina e Mr. Savethewall
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.