Mostra Collezione Magnani. I flaconi - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 23/10/2018 Aggiornato il 05/12/2018

La mostra presenta una selezione di 225 flaconi appartenenti alla Collezione Magnani, divisi in 10 aree tematiche: Cronologia, Toys, Souvenir, Tecniche, Natura, Pegni d'amore, Contenitori, Chatelaine, Piccolissimi e Capolavori, esposti attraverso una chiave di lettura originale che ne fa emergere il significato intrinseco, non solo dei portaprofumo ma quasi una ‘concretizzazione’ di uno stato d'animo o di un sentimento. 

Dal al
Venezia (VE)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Veneto
Luogo: Museo di Palazzo Mocenigo, Centro Studi di Storia del tessuto e del Costume, Santa Croce 1992
Telefono: 848/082000
Orari di apertura: 10-17 fino al 31 ottobre; 10-16 dal 1° novembre. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 5,50 euro
Dove acquistare: http://mocenigo.visitmuve.it/it/pianifica-la-tua-visita/biglietti/
Sito web: http://mocenigo.visitmuve.it/it/mostre/mostre-in-corso/collezione-magnani/2018/02/17720/i-flaconi/
Organizzatore: Chiara Squarcina e Monica Magnani
Note:
Questi straordinari manufatti rappresentano la passione di Monica Magnani, collezionista di portaprofumi antichi, che ha iniziato con l’acquisto di un piccolo oggetto d’argento proveniente da una nobile famiglia veneziana e ha raccolto nel tempo più di 850 flaconi.

La mostra, a cura di Chiara Squarcina e Monica Magnani, è impreziosita anche da una vetrina che espone rari commerciali d'epoca e da un'altra che presenta libri antichi sul profumo e la cosmesi messi a disposizione dalla Biblioteca della Bellezza di Cosmetica Italia - Milano. 
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com