Mostra Claudio Barontini. Fotografie - Lerici

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/07/2017 Aggiornato il 19/07/2017

L'esposizione raccoglie circa cinquanta scatti che raccontano il lato più intimo e privato di attori, registi, poeti, nobili, stilisti e artisti, immortalati dal fotografo livornese Claudio Barontini (Livorno, 1954). In mostra i ritratti in bianco e nero di noti personaggi tra i quali Mario Monicelli, Vittorio Gassman, Sofia Loren, Pietro Cascella, Clara Agnelli, Franco Zeffirelli, Carlo d'Inghilterra. Organizzata e promossa dal Comune di Lerici e da Sviluppo Turistico Lerici in una delle sedi più belle del Golfo dei Poeti, il Castello Monumentale, la mostra propone anche lo stile elegante e essenziale di Barontini che attraverso i suoi ritratti crea un dialogo empatico tra fotografo, soggetto e spettatore. 

Dal al
Lerici (SP)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Liguria
Luogo: Castello Monumentale di Lerici, piazza San Giorgio
Telefono: 0187/960200; 0187/968736
Orari di apertura: 10-12; 17-23. Dal 4 settembre 10-12; 16-21
Costo: Ingresso libero
Claudio Barontini. Fotografie
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com