Mostra Chronos. L’arte contemporanea e il suo tempo - Torre Pallavicina

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 15/04/2017 Aggiornato il 15/04/2017

La rassegna è promossa da sei Comuni della bassa bergamasca orientale e più precisamente: Torre Pallavicina, Cortenuova, Calcio, Morengo, Romano di Lombardia, Cologno al Serio, con l'obiettivo di valorizzare i propri siti storici che si situano cronologicamente tra il XVI e il XX secolo. Palazzi di grande rilievo, ricchi di storia e memoria ospitano le opere di 46 artisti contemporanei, la cui riflessione si focalizza sul tema del "tempo", sia in senso storico e esistenziale, sia artistico, filosofico. La mostra, curata da Angela Madesani, presenta opere pittoriche figurative e non, fotografie, video, sculture e installazioni. A Torre Pallavicina tre sedi, molto vicine tra loro, aprono le porte all'arte: Palazzo Barbò, la Torre situata nel giardino di Palazzo Barbò e Palazzo Botti. Le altre sedi: Cortenuova, Palazzo Colleoni, tel. 3407845995;  Calcio, Palazzo Vezzoli, tel. 338/1187357; Morengo, Palazzo Comunale, tel. 338/4813854; Romano di Lombardia, Palazzo della Ragione, tel. 339/6184200 Cologno al Serio, La Rocca, sede del Municipio, Sala del Cavallo, Sito: www.bassabergamascaorientale.it.

Dal al
Torre Pallavicina (BG)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Barbò, Torre di Palazzo Barbò, via Torre 9; Palazzo Botti, via San Rocco
Telefono: 349/2626115; Sito: www.palazzobarbo.com.
Orari di apertura: 16-19 sabato; 15-19 domenica. Gli altri giorni su appuntamento contattando le rispettive sedi
Costo: 3 euro Palazzo Barbò; ingresso libero alla Torre di Palazzo Barbò
Chronos. L’arte contemporanea e il suo tempo
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com