Mostra Chagall. Colore e magia - Asti

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 01/10/2018 Aggiornato il 05/12/2018

Palazzo Mazzetti di Asti ospita una grande mostra dedicata a Marc Chagall, (Vítebsk, Russia, 1887 - Saint-Paul-de-Vence, Francia, 1985) che racconta il suo stile espressivo e colorato, la sua vita e le tradizioni, i ricordi d'infanzia tra fiabe e poesia, religione e guerra.

Dal al
Asti (AT)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Piemonte
Luogo: Palazzo Mazzetti, corso Vittorio Alfieri 357
Telefono: 0141/530403
Orari di apertura: 10-19. Lunedì chiuso
Costo: 13 euro; ridotto 10 euro
Dove acquistare: https://www.astichagall.it/info-e-biglietti/
Sito web: https://www.astichagall.it/mostra/
Organizzatore: Fondazione Asti Musei
Note:
Centocinquanta opere tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni presentano il mondo elegante, fatto di stupore e meraviglia del celebre artista, un universo di sogni dai colori vivaci, di sfumature intense che danno vita a paesaggi popolati da personaggi, reali o immaginari, che si affollano nella fantasia. 

Il percorso espositivo, diviso in 7 sezioni che ripercorrono la traiettoria artistica del pittore dal 1925 fino alla morte, è curato da Dolores Duran Ucar. L’allestimento segue un percorso originale che consente al visitatore di addentrarsi nei temi principali della produzione dell’artista: la tradizione russa, legata alla sua infanzia, dalla quale non si allontanò mai; il senso del sacro e la profonda religiosità che si riflettono nelle creazioni ispirate alla Bibbia; il rapporto con i letterati e i poeti; l’interesse per la natura e gli animali e le riflessioni sul comportamento umano; il mondo del circo, che lo affascinava sin dall’infanzia per la sua atmosfera bohémienne e la sua sete di libertà; e l’amore, che domina le sue opere e dà senso all’arte e alla vita. In mostra sono presenti alcuni capolavori, appartenenti a importanti collezioni private, che raramente sono stati esposti. L'esposizione è realizzata da Fondazione Asti Musei, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Regione Piemonte e Comune di Asti, in collaborazione con il Gruppo Arthemisia e con il patrocinio della Provincia di Asti.
Chagall. Colore e magia
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com