Mostra Cesare Pietroiusti. Un certo numero di cose / A Certain Number of Thing - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 22/09/2019 Aggiornato il 22/09/2019
Dal al
Bologna (BO)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: MAMbo – Museo d'Arte Moderna di Bologna, via Don Minzoni 14
Telefono: 051/6496611
Orari di apertura: 10-18,30; giovedì 10-22. Lunedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 4 euro
Note:
L’idea dell’esposizione, la prima antologica dell’artista italiano Cesare Pietroiusti in una istituzionale museale, prende spunto da una riflessione sul concetto stesso di mostra retrospettiva e sulla effettiva possibilità di rappresentare un percorso di ricerca artistica in questo formato.

Da questa indagine nasce l’idea-provocazione di Pietroiusti: raccontare se stesso non solo attraverso le opere prodotte ma anche tramite oggetti, suggestioni, episodi, gesti, azioni, comportamenti, ricordi riferiti alla propria vita, a partire dall’anno di nascita, il 1955.

La ricerca artistica di Cesare Pietroiusti, fin dal 1977, si è sviluppata fuori dalle logiche di gallerie, musei e mercato, con estrema indipendenza. Interprete originale della pratica performativa e relazionale, l’artista si è mosso tra sperimentazione linguistica e riflessione concettuale, dimostrando un particolare interesse per situazioni e oggetti apparentemente poco significativi, paradossali, normalmente non considerati meritevoli di attenzione, indagine o rappresentazione, probabilmente in ragione della sua formazione di medico psichiatra.

La mostra, nata da un progetto di Pietroiusti, è curata da Lorenzo Balbi con l’assistenza curatoriale di Sabrina Samorì, ed è promossa dal MAMbo, vincitore della IV edizione del bando Italian Council (2018), concorso ideato dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane (DGAAP) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per promuovere l’arte contemporanea italiana nel mondo.


Cesare Pietroiusti. Un certo numero di cose / A Certain Number of Thing
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com