Mostra Carlos Cruz-Diez. Colore come evento di spazi - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/09/2019 Aggiornato il 30/09/2019
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Dep Art Gallery, Via Comelico 40
Telefono: 02/36535620
Orari di apertura: 10,30-19. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Note:
La prima mostra personale di Carlos Cruz-Diez dopo la sua recente scomparsa ripercorre attraverso sedici grandi opere le fasi salienti del percorso dell’artista franco-venezuelano e ne mette in luce l’originalità della ricerca includendo lavori tratti da cinque delle sue serie più significative: Couleur Additive, Physichromie, Induction Chromatique, Chromointerférence, Couleur à l'Espace, oltre a uno spazio interattivo realizzato appositamente per la galleria milanese: Pyramide d'Interferences Chromatiques (2018).

Considerato tra i maggiori esponenti dell'arte cinetica e ottica, la sua opera lo ha portato ad affermarsi come uno dei principali pensatori del XX secolo nell’ambito del colore e a essere presente nei più prestigiosi musei del mondo.

Il colore non è per Cruz-Diez elemento compositivo o simbolico, quanto invece materia concreta che costituisce la possibilità di creare uno spazio emozionale autonomo, dove l’evento spaziale si materializza davanti ai nostri occhi e viene continuamente riconfigurato attraverso le nostre dinamiche percettivo-sensoriali.

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com