Mostra Carlo Baruffaldi. Tra fantasia ed esotismo - Mantova

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/11/2017 Aggiornato il 10/11/2017

La Casa del Mantegna a Mantova ospita la mostra dedicata a Carlo Baruffaldi (Correggioverde, 1934) pittore dell'armonia del cosmo, noto a livello internazionale, un artista conosciuto sia per il suo carattere nomade che lo ha portato spesso fuori dall'Italia, sia per le sue opere apprezzate e collezionate all'estero.  Dal carattere umorale, ma tenace e costante nei suoi sentimenti e affetti, Baruffaldi è un pittore che va verso l’osservatore e, prendendolo per mano, lo guida verso il suo mondo profondo in un’avventura visiva ed emotiva. La mostra, a cura di Marzio Dall’Acqua, Renzo Margonari, Vittorio Sgarbi in collaborazione con Marco Scansani e organizzata da Augusto Agosta Tota, è promossa dalla Provincia di Mantova e dalla Fondazione Archivio Antonio Ligabue di Parma, ed è patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, Regione Lombardia e Comune di Mantova.

Dal al
Mantova (MN)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: Casa del Mantegna, via Giovanni Acerbi 47
Telefono: 0376/360506; 0376/432432; Siti: www.casadelmantegna.it; www.turismo.mantova.it;
Orari di apertura: 10-19. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 6 euro
Carlo Baruffaldi. Tra fantasia ed esotismo
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com