Mostra Cambiare per rimanere se stessi - Legnago

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/04/2022 Aggiornato il 26/04/2022
Dal al
Legnago (VR)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Veneto
Luogo: Galleria FerrarinArte di Legnago, via D. de Massari 10
Telefono: 0442/20741
Orari di apertura: 15,30-19 lunedì; 9-12,30; 15,30-19 da martedì a sabato. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.ferrarinarte.it
Organizzatore: Galleria FerrarinArte di Legnago
Note:
La Galleria FerrarinArte di Legnago presenta una doppia esposizione personale dedicata agli artisti Giorgio Griffa e Riccardo Guarneri, esponenti di spicco della Pittura Analitica, una corrente artistica alla quale la Galleria ha sempre riservato grande attenzione, attestandosi tra gli operatori accreditati a livello italiano e internazionale.

Il titolo dell'esposizione - "Cambiare per rimanere se stessi" - si riferisce ad una ricerca pittorica di grande attualità che, negli ultimi cinquant'anni, ha saputo cambiare, rimanendo tuttavia fedele a se stessa.

Il percorso espositivo comprende una quarantina di opere, molte delle quali storiche, realizzate dagli anni Sessanta ad oggi. Tre dipinti di Riccardo Guarneri provengono, inoltre, dalla 57. Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia (2017), alla quale entrambi gli artisti, invitati da Christine Macel, avevano partecipato con una sala personale.


AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com