Mostra Buoni come il Pane - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 23/11/2018 Aggiornato il 23/11/2018
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: La Triennale, viale Emilio Alemagna 6
Telefono: 02/724341
Orari di apertura: 10,30-20,30
Costo: Ingresso libero
Note:
La Triennale di Milano, in occasione dei 120 anni dell'associazione Pane Quotidiano Onlus, ospita la mostra che presenta un'interpretazione multiforme del pane da parte di importanti designer, artisti, chef, scrittori e di un famoso fotografo. Il pane è interpretato come emblema della socialità, elemento di grande valore simbolico che esprime tradizione, arte, manualità, condivisione e spirito di comunione. Venti artisti e designer italiani di fama internazionale e dieci famosi chef hanno ideato trenta nuovi pani. In mostra sono esposte sia le versioni ceramiche, rese possibili grazie al sostegno di Bosa Ceramiche, sia le loro versioni edibili. Dieci scrittori hanno donato un breve testo sul pane e Oliviero Toscani ne ha proposto una immagine emblematica. Durante la charity gala dinner il 4 dicembre, le sculture, autografate dagli autori, verranno assegnate con una lotteria a chi avrà acquistato i relativi biglietti numerati. Il ricavato andrà interamente a favore di Pane Quotidiano Onlus, l’associazione milanese che assicura ogni giorno, gratuitamente, cibo alle fasce più povere della popolazione, distribuendo generi alimentari e beni di conforto. La mostra è a cura di Alessandro Guerriero e Alessandra Zucchi con Carlo Casti, Francesco M. Cataluccio, Giacomo Ghidelli.
Buoni come il Pane
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.