Mostra Botero - Verona

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/12/2017 Aggiornato il 10/12/2017

Dedicata a Fernando Botero, la mostra presenta 50 opere di grandi dimensioni che ne ripercorrono la carriera. Nei suoi dipinti si ritrovano le atmosfere fiabesche e fantastiche dell'America Latina, l'esuberanza delle forme e dei colori, corpi smisurati, ironia e nostalgia, i protagonisti dei suoi lavori sono sempre privi di stati d'animo riconoscibili, sembrano non provare né gioia né dolore. Di fronte ai giocatori di carte, alla gente del circo, ai vescovi, ai matador, ai nudi femminili Botero non esprime alcun giudizio. Nei suoi dipinti scompare la dimensione morale e psicologica: il popolo, in tutta la sua varietà, semplicemente vive la propria quotidianità. Per Botero dipingere è una necessità interiore, ma anche un’esplorazione continua verso il quadro ideale che non si raggiunge mai. Promossa e voluta dalla Direzione del Museo AMO-Palazzo Forti e con il patrocinio del Comune di Verona, la mostra è coprodotta dal Gruppo Arthemisia e MOndoMostreSkira ed è curata da Rudy Chiappini in stretta collaborazione con l’artista.

Dal al
Verona (VR)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Veneto
Luogo: AMO Arena Museo Opera, Palazzo Forti, via Achille Forti 1
Telefono: 045/853771; 045/8030461; Sito: www.mostrabotero.com
Orari di apertura: 9,30-19,30; lunedì 14,30-19,30
Costo: 14 euro; ridotto 12 euro. Audioguida inclusa
Botero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com