Mostra Bologna la Dotta, Bologna Turrita. Mappe, vedute e piante della città di Bologna dal XVI al XIX secolo - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 25/01/2022 Aggiornato il 25/01/2022
Dal al
Bologna (BO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Emilia Romagna
Luogo: ARCADIA ARTE, via S. Vitale 24/C
Telefono: 051/272919
Orari di apertura: 10-13; 15,30-19,30. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.arcadiantichitapreziosi.it
Organizzatore: Arcadia Arte
Note:
Il nuovo spazio di Arcadia Antichità ospita la mostra inedita, frutto di una lunga ricerca e dedizione da parte del curatore Ermanno Bertelli, proprietario della collezione, interamente dedicata alla città di Bologna, rappresentata nelle antiche stampe dal XVI al XIX secolo.

Nel dettaglio la mostra è composta da più di duecento opere, di cui 96 dettagliate nel catalogo relativo sono rappresentate in un percorso suddiviso in tre tematiche, territori, piante e vedute, illustrate ai visitatori con spiegazioni tecniche e aneddoti.

Nelle quattro sale espositive, curiosi e appassionati potranno apprezzare i prodotti artistici esposti secondo un ordine cronologico e una sequenza circolare, come a voler percorrere un viaggio nel tempo.



AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com