Mostra Bimba Landmann. Cultura visiva e immaginario fantastico - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 20/04/2017 Aggiornato il 20/04/2017

All'artista illustratrice Bimba Landmann è dedicata la mostra, a cura di Emanuela Mastria. La magia delle immagini dipinte dall’artista invita a viaggiare sulle ali della fantasia, ad immergersi nel suo immaginario fantastico e visionario, ricco di riferimenti visivi che spaziano fino ai grandi capolavori della storia dell’arte. L’illustrazione è un mezzo per mostrare luoghi lontani, sconosciuti e fantastici creati dalla fervida immaginazione dell’artista, affiancata da una profonda cultura visiva. Tra le opere esposte, anche le illustrazioni di libri come "Un bambino di nome Giotto" e "Quel genio di Leonardo". Oltre alle tavole originali sono esposti i libri stampati e alcuni schizzi, a suggerire la complessità che la progettazione di un libro illustrato richiede. Il percorso è diviso in tre aree tematiche: l’immaginario fantastico, il mondo epico e mitologico, la storia dell’arte.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Museo Carlo Bilotti, Aranciera di Villa Borghese, viale Fiorello La Guardia
Telefono: 06/0608; Sito: www.museocarlobilotti.it
Orari di apertura: 10-16; sabato e domenica 10-19. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Bimba Landmann. Cultura visiva e immaginario fantastico
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com