Mostra Beyond Nature – Jeff Robb - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 14/11/2022 Aggiornato il 14/11/2022
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Il Salotto di Milano, corso Venezia 7
Telefono: 02/76317715
Orari di apertura: 10-18 da lunedì a venerdì. Sabato e domenica su appuntamento
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.criscontinicontemporary.com
Organizzatore: Cris Contini Contemporary
Note:
Cris Contini Contemporary presenta a Il Salotto di Milano ‘Beyond Nature’, mostra dell’artista britannico Jeff Robb.
Straordinarie immagini floreali in 3D che non rivelano semplicemente la bellezza della natura ma invitano lo spettatore in un nuovo mondo conducendolo oltre le apparenze, alla scoperta di cosa c'è dietro un fiore, condividendo il mistero della natura.

Il lavoro di Jeff Robb, famoso per il suo utilizzo originale della tecnica lenticolare, è complesso ed è il risultato di studi in botanica e della passione per il mondo della natura uniti alla sperimentazione delle più moderne tecnologie 3D. Forse ancora più importante, le opere riflettono il suo profondo studio della mente umana e del suo funzionamento.

Giocando con la luce e la forma, con l'osservazione scientifica e l'estro surrealista, Robb guida lo spettatore in un universo parallelo di bellezza.
Un mondo di simmetria e ordine formale -ogni fiore è diviso in due metà identiche- e nel contempo ricco di colori esplosivi e forme sensuali e ondulate.

Jeff Robb prende in esame centinaia di fiori, diversi per colori e forme, ne elabora le immagini in 3D e le "scolpisce" digitalmente.
Nel suo lavoro Jeff Robb esplora le modalità con cui il cervello umano interpreta le informazioni e le domande irrisolte che la logica e la scienza non possono spiegare. Queste tematiche sono al centro della sua poetica creativa.

Osservare una delle fotografie di Jeff Robb è come guardare le famose macchie di inchiostro dello psichiatra Hermann Rorschach: piegando la carta mentre l'inchiostro è ancora bagnato, si ottiene un'immagine bilateralmente simmetrica e viene chiesto agli spettatori quali figure vedano nella macchia.
Allo stesso modo gli spettatori delle immagini di Jeff Robb vedono più di semplici fiori. Davanti ai loro occhi i petali diventano drappeggi o cascate, farfalle o creature ultraterrene. Allo stesso modo pistilli e stami diventano figure danzanti.

Diciotto le opere esposte, tra fotografie e ologrammi che invitano lo spettatore a entrare e a sperimentare una suggestiva realtà immersiva.
Una serie di immagini di fiori olografici retroilluminati conducono nella sala dove si può ammirare la reinterpretazione dell’opera ‘Fiori in un vaso di terracotta’ del pittore olandese Jan Van Huysum conservato alla National Gallery.
Jeff Robb ha rielaborato il dipinto in ottica tridimensionale, inserendo farfalle ed altri elementi naturali che rendono la riproduzione fedele alla realtà.

Sarà possibile ammirare uno dei primi ologrammi realizzati dall'artista britannico mentre ancora frequentava il Royal College of Art: utilizzando un laser con un tempo di esposizione di 25 nano secondi, inferiore a quella della lunghezza d’onda prodotta dalla luce su un rubino, ha realizzato un ologramma bianco di riflessione della luce, uno dei più complessi da creare. Un art work che ha dato origine all’evoluzione della tecnica di Jeff Robb nelle opere successive.


Beyond Nature –  Jeff Robb
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com