Mostra Bertozzi & Casoni. Minimi Avanzi - Ascoli Piceno

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/04/2017 Aggiornato il 18/04/2017

L'esposizione presenta 24 opere di diversi formati realizzate da due dei più importanti maestri della scultura ceramica contemporanea e un'installazione inedita di grandi dimensioni, fatta apposta per gli spazi del museo. La rassegna, curata da Stefano Papetti, Elisa Mori, Giorgia Berardinelli e Silvia Bartolini, è la prima personale dei due artisti in terra marchigiana, e riveste il significato di rinascita culturale e turistica per tutta la regione dopo i gravi eventi sismici che hanno colpito le Marche e in particolare proprio Ascoli Piceno insieme a Macerata. I due artisti, Giampaolo Bertozzi (Borgo Tossignano, Bologna, 1957) e Stefano Dal Monte Casoni (Lugo di Romagna, Ravenna 1961), affrontano in mostra due temi a loro cari, quello del cibo (avanzi di banchetti, rifiuti, lattine, rimasugli, pattumiere) e quello di fiori, farfalle, animali, giornali, elementi della vita quotidiana che, scomposti e riassemblati, danno vita alle nature morte realizzate in ceramica policroma che li hanno resi celebri.

Dal al
Ascoli Piceno (AP)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Marche
Luogo: Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno, piazza Arringo 7
Telefono: 0736/298213; 333/3276129
Orari di apertura: 10-13; 15-18. Lunedì chiuso. Da giugno a settembre 10-18. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 5 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com