Mostra Bernini - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 31/10/2017 Aggiornato il 15/01/2018

A Roma la Galleria Borghese, in occasione dei vent'anni dalla sua riapertura, presenta la grande mostra dedicata a Gian Lorenzo Bernini, mettendo in risalto lo scultore di statue che si misura direttamente con il marmo partendo dalle opere eseguite in collaborazione con il padre Pietro fino agli ultimi marmi toccati dal suo scalpello. Una serie di approfondimenti tematici rivolti a aspetti specifici della sua produzione, come la pittura, i putti, i restauri, la realizzazione di un’opera dal disegno, la terracotta, il marmo, consentono di delineare un ritratto completo di Bernini, inarrivabile virtuoso dello scalpello ma anche del pennello. Il tema conduttore della mostra è la Galleria Borghese come scena privilegiata della scultura di Gian Lorenzo Bernini: il cardinale Scipione, suo primo committente, lo volle autore di gruppi marmorei autonomi; il successivo committente, papa Urbano VIII Barberini, lo volle scultore integrato in una costruzione globale dello spazio, che fosse architettura ma al contempo comprendesse dentro di sé luce, colore, figurazione, illusioni dimensionali e proporzionali. La mostra è articolata in otto sezioni: L’apprendistato con Pietro; La giovinezza e la nascita di un genere: i putti; I gruppi borghesiani; Il restauro dell’antico; I busti; La pittura; Bernini e Luigi XIV; Il mestiere di scultore: i bozzetti. A queste si affianca la scultura della Santa Bibiana, restaurata in occasione della mostra dalla Galleria Borghese insieme a FENDI come partner istituzionale, e che costituisce un caso a sé. L'opera fu concepita e realizzata dal Bernini fra il 1624 e il 1626. Alla mostra, curata da Andrea Bacchi e Anna Coliva, hanno collaborato studiosi e specialisti come Maria Giulia Barberini, Anne-Lise Desmas, Luigi Ficacci, Sarah Mc Phee, Stefano Pierguidi, che da tempo si occupano del grande artista, di specifici aspetti della sua produzione o della sua figura all’interno della grande stagione del Barocco.

Dall' al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: Galleria Borghese, piazzale Scipione Borghese 5
Telefono: 06/32810; Sito: www.galleriaborghese.beniculturali.it
Orari di apertura: 9-19. Lunedì chiuso
Costo: 20 euro; ridotto 13,50 euro. Tariffa prenotazione obbligatoria 2 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com