Mostra BergamoScienza - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/10/2018 Aggiornato il 02/10/2018

Il festival di divulgazione scientifica BergamoScienza inaugura la sua XVI edizione proponendo conferenze, laboratori interattivi, spettacoli, mostre, in tutto 160 incontri, con scienziati di fama internazionale, tra cui il Premio Nobel per la Medicina 2006 Craig Cameron Mello, che interviene con la conferenza "Zittire i geni. Una storia da Nobel". Mello, professore presso la University of Massachusetts Medical School, ha ricevuto il Nobel per aver scoperto il meccanismo RNA interference, capace di silenziare le informazioni contenute in alcuni geni permettendo così di identificarne il ruolo. Il grande tema della scienza viene affrontato come sempre con un linguaggio accessibile a tutti, in tutte le sue diverse componenti: dalla fisica alla chimica, dalla tecnologia alle neuroscienze, dalla medicina alla biologia, ma anche musica, teatro e letteratura. Il festival ha tra i suoi obiettivi prioritari il coinvolgimento delle scuole per far appassionare i più giovani all'universo scientifico. Durante il primo weekend del festival, sabato 6 e domenica 7 ottobre, sul Sentierone viene dato un assaggio dei molti laboratori interattivi che nelle due settimane successive coinvolgeranno i passanti nel centro della città bassa. La riflessione fra arte e scienza continua nell'ambito della mostra "Black Hole. Arte e matericità tra Informe e Invisibile" promossa dalla GAMeC, Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo.  

Dal al
Bergamo (BG)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Bergamo Science Center, viale Papa Giovanni XXIII, 57 e altre sedi
Telefono: 035/19911516; Sito: www.bergamoscienza.it
Orari di apertura: 10-22
Costo: Ingresso libero. Prenotazione non obbligatoria ma consigliata per garantirsi il posto a sedere
BergamoScienza
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com