Mostra BergamoScienza - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/08/2016 Aggiornato il 09/08/2016

XIV edizione del festival di divulgazione scientifica che animerà Bergamo con 16 giornate di eventi aperti a tutti, sono previsti laboratori, conferenze, mostre, spettacoli e incontri con Premi Nobel e scienziati di fama mondiale. I temi trattati in modo interdisciplinare prevedono chimica, fisica, neuroscienze, tecnologia, robotica, neurobiologia, evoluzione, arte, lingua e narrazione, sociologia, musica e suono. Non manca un approfondimento sulla scoperta dell'anno, le onde gravitazionali, (teorizzate nel 1916 da Albert Einstein come conseguenza della sua teoria della relatività generale e confermate sperimentalmente quest'anno), con tre studiosi italiani appartenenti al team internazionale che ha firmato la scoperta: i fisici Laura Cadonati, Eugenio Coccia e Adalberto Giazotto.

Dall' al
Bergamo (BG)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Centro storico Città Alta e piazza Vecchia
Telefono: Sito: www.bergamoscienza.it (Calendario eventi sarà online a partire da fine agosto)
Orari di apertura: 10-23
Costo: Ingresso libero
BergamoScienza
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com