Mostra Bergamo, Dimore Design - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/08/2016 Aggiornato il 05/08/2016

Storia, arte, architettura e design insieme sono presenti nell'edizione 2016 di Dimore Design, il tour di Dimore Storiche a Bergamo, aperte in via d'eccezione al pubblico e alla creatività di cinque designer di fama internazionale, come Alessandro Guerriero, Clino Trini Castelli, Atelier Biagetti, Alessandra Baldereschi e Viabizzuno. Ognuno reinterpreta, secondo il proprio stile, gli interni e gli esterni dei palazzi storici scelti, dalle stanze, agli scaloni scenografici ai giardini incantevoli. Le cinque abitazioni nobiliari, che conservano al loro interno opere d'arte di grande valore, come i decori del Tiepolo e tele di celebri artisti come Moroni e Luini, sono: Palazzo Moroni, Palazzo Terzi, Palazzo Agliardi, Villa Grismondi Finardi e Casa dell'Arciprete.Ogni mercoledì, inoltre, in programma un ciclo di appuntamenti serali con i designer che, in dialogo con Giacinto di Pietrantonio, direttore di GAMeC, raccontano al pubblico le rispettive idee creative, le esperienze, i percorsi.Nel centro di Città Alta, da segnalare due novità di questa edizione: l'apertura della Casa dell'Arciprete, gioiello di architettura civile rinascimentale, e l'organizzazione di un percorso di masterclass rivolto a studenti universitari di architettura e design e praticanti architetti.

Dal al
Bergamo (BG)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Moroni, via Porta Dipinta 12
Telefono: 035/233350; Sito: www.dimoredesign.it
Orari di apertura: 10,30-12,30; 14,30-18,30, tutte le domeniche
Costo: 8 euro; ridotto 5 euro, visita guidata alle singole Dimore
Bergamo, Dimore Design
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com