Mostra “Atom: The Cutting Factory”: la tecnologia da taglio si fa design - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/11/2016 Aggiornato il 10/11/2016

Con questa speciale mostra di design Atom celebra i suoi primi 70 anni, raccontando la tecnologia attraverso la creatività, un taglio capace di dare nuova vita alla materia. Atom, azienda italiana leader mondiale nei sistemi di taglio di materiali flessibili e semirigidi, si racconta attraverso uno strumento inedito, un'installazione che rende visibile tutte le potenzialità delle tecnologie messe a punto dall'azienda. Il taglio, fulcro del progetto, ha ispirato la creatività di 12 designers (4P1B Design Studio, Federico Angi, Alessandra Baldereschi, Denise Bonapace, Agustina Bottoni, Giulio Iacchetti, Joe Velluto, Lanzavecchia + Wai, Chiara Moreschi, Lorenzo Palmeri, Studio Sovrappensiero e Martinelli Venezia Studio), che partendo da 12 materiali differenti hanno realizzato un'opera inedita, espressione dell tecnologie Atom. La curatela della mostra è affidata a Giulio Iacchetti e Francesca Molteni, il progetto di allestimento è a cura di Matteo Ragni, mentre il progetto grafico è di Leonardo Sonnoli.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: La Triennale, viale Emilio Alemagna 6
Telefono: 02/724341; Sito: www.triennale.org; www.atom.it
Orari di apertura: 10,30-20,30. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
“Atom: The Cutting Factory”: la tecnologia da taglio si fa design
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com