Mostra Artissima Unplugged. Stasi Frenetica - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 03/11/2020 Aggiornato il 16/11/2020
Dal al
Torino (TO)
ATTENZIONE
A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, le mostre sono sospese su tutto il territorio nazionale dal 5 novembre al 3 dicembre 2020, come stabilito dal Dpcm del 3 novembre 2020.
Regione: Piemonte
Luogo: GAM, via Magenta 31; Palazzo Madama, piazza Castello, MAO Museo d’Arte Orientale, via San Domenico 11
Telefono: 011/19744106
Orari di apertura: 12-19 giovedì e venerdì; 10-19 sabato e domenica. Lunedì, martedì e mercoledì chiuso
Costo: 4 euro, GAM e Palazzo Madama; 10 euro MAO
Dove acquistare: TicketOne
Sito web: www.artissima.art; xyz.artissima.art
Organizzatore: Artissima srl, Fondazione Torino Musei
Note:
Artissima, la principale fiera d’arte contemporanea in Italia, presenta tre mostre nelle sedi della Fondazione Torino Musei: GAM, Palazzo Madama e MAO, proponendosi per il 2020 in versione Unplugged.

Una formula nuova, dilatata nei tempi e negli spazi, che riunisce esposizioni fisiche, realizzate con Fondazione Torino Musei, e progetti digitali: una versione acustica della fiera che focalizza la propria attenzione sullo strumento (le opere) e la voce (le gallerie).

I tre musei ospitano un corpus di opere provenienti dalle gallerie di Artissima selezionate per questa edizione della fiera, offrendo uno spaccato di quello che il pubblico avrebbe trovato negli stand. Una presentazione corale sul tema Stasi Frenetica, curata da Ilaria Bonacossa in stretto dialogo con i galleristi coinvolti.

Un lavoro sinergico, nato con e per le gallerie di Artissima, che si propone a un tempo come progetto culturale e come occasione di visibilità e promozione per gli interlocutori più importanti della manifestazione.

La GAM, Palazzo Madama e il MAO presenteranno un distillato delle storiche sezioni di Artissima: la Main Section, che raccoglie le gallerie più rappresentative del panorama artistico mondiale; New Entries, che propone gallerie emergenti della scena internazionale, e Dialogue/Monologue, in cui gallerie dal forte approccio sperimentale presentano un singolo artista o il dialogo tra due artisti.

Il concetto di Stasi Frenetica alla base delle mostre è un invito a riflettere sull’idea dell’accelerazione opposta all’inerzia e sulla necessità, sempre più impellente, di cambiare i nostri paradigmi e ricercare possibili risposte alla crisi attuale.

In parallelo al progetto espositivo nei musei, Artissima lancerà Artissima XYZ, un’inedita piattaforma cross-mediale online che trasforma le sezioni curate della fiera in un’immersiva esperienza digitale.

Per l’edizione 2020, le sezioni Present Future curata da Ilaria Gianni e Fernanda Brenner, Back to the Future curata da Lorenzo Giusti e Mouna Mekouar e Disegni curata da Letizia Ragaglia e Bettina Steinbrügge vivranno sulla piattaforma Artissima XYZ, online dal 3 novembre al 9 dicembre 2020 (xyz.artissima.art).

Disponibili gratuitamente per tutti da sabato 14 novembre 2020 sino a domenica 9 gennaio 2021 sul sito di Artissima, i virtual tour delle tre mostre permettono, grazie a una sofisticata tecnologia di realtà virtuale 3D, di visitare da remoto le tre sedi della mostra attraverso una piattaforma intuitiva e facile da usare, con la possibilità di accedere a schede di approfondimento in italiano e in inglese di tutte le 158 opere esposte.

I virtual tour sono raggiungibili qui:
GAM artissima.art/gam/
Palazzo Madama artissima.art/palazzo-madama/
MAO artissima.art/mao/
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com