Mostra Artico. Ultima frontiera. Fotografie di Paolo Solari Bozzi/Ragnar Axelsson/Carsten Egevang - Giudecca - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/01/2017 Aggiornato il 11/01/2017

Tratta i temi della difesa di uno degli ultimi ambienti non ancora sfruttati dall'uomo, del pericolo imminente del riscaldamento globale, della dialettica tra natura e civiltà la mostra che propone attraverso 120 immagini l'approfondimento della sostenibilità ambientale. La rassegna, curata da Denis Curti, è un’indagine, attraverso tre angolazioni diverse, di un’ampia regione del pianeta che comprende la Groenlandia, la Siberia, l’Alaska, l’Islanda, e della vita della popolazione Inuit, di soli 150.000 individui, costretti a gestire, nella loro esistenza quotidiana, la difficoltà di un ambiente ostile. Le immagini, in bianco e nero, sono di tre maestri della fotografia di reportage: l'italiano Paolo Solari Bozzi, l'islandese Ragnar Axelsson, il danese Carsten Egevang. Accanto alle immagini di una natura affascinante, tre documentari arricchiscono il racconto delle regioni del Nord e delle popolazioni Inuit. Sono previsti eventi e attività collaterali.

Dal al
Giudecca - Venezia (VE)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Veneto
Luogo: Casa dei Tre Oci, Fondamenta delle Zitelle 43
Telefono: 041/2412332
Orari di apertura: 10-18. Martedì chiuso
Costo: 12 euro; ridotto 10 euro
Artico. Ultima frontiera. Fotografie di Paolo Solari Bozzi/Ragnar Axelsson/Carsten Egevang
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com