Mostra Ars aedificandi. Il cantiere nel mondo classico - Selinunte Castelvetrano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/08/2022 Aggiornato il 12/08/2022
Dal al
Selinunte Castelvetrano (TP)
Regione: Sicilia
Luogo: Parco di Selinunte, Marinella di Selinunte
Telefono: 338/7842978
Orari di apertura: 9-17 tutti i giorni
Costo: 6 euro; ridotto 3 euro
Dove acquistare: www.coopculture.it/it/prodotti/biglietto-parco-archeologico-di-selinunte-cave-di-cusa-e-pantelleria.-area-archeologica-di-selinunte/
Sito web: www.parcoselinunte.com; www.visitvalledeitempli.it/costa-del-mito/
Organizzatore: MondoMostre in collaborazione con il Parco archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria
Note:
Obiettivo della mostra è quello di far conoscere macchine, tecniche e sistemi costruttivi usati nell’antichità per realizzare i templi.
La sua particolarità sta nel fatto che l'esposizione delle macchine si snoda tra Cave di Cusa e il Parco archeologico di Selinunte.

Come chiarisce il direttore del Parco, Felice Crescente, la mostra ai fini didattici è interessante per due motivi: intanto, come rilevato da illustri archeologi, sta nel fatto che le macchine così come ricostruite sono ancor più fedeli rispetto ai templi selinuntini; un altro aspetto riguarda invece la possibilità di seguire in modo coerente i diversi momenti, da quello estrattivo dei materiali da costruzione, nel sito di quelle Cave di Cusa attive già dal VI secolo a.C., e quello dello spostamento dei blocchi e della costruzione degli edifici sacri nella zona dell’Acropoli.

La mostra è promossa dalla Regione Sicilia, Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Dipartimento dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana.
Ars aedificandi. Il cantiere nel mondo classico
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com