Mostra Armando Ronca. Architettura del moderno in Alto Adige - Merano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/11/2017 Aggiornato il 02/11/2017

Merano Arte ospita una mostra che per la prima volta presenta in modo organico le opere di Armando Ronca (Verona, 1901 - Bolzano, 1970), architetto che nel corso di 35 anni di attività, ha realizzato oltre 30 edifici che hanno letteralmente plasmato il volto di Bolzano e Merano. L’esposizione, curata da Andreas Kofler e Magdalene Schmidt, analizza il lavoro di Armando Ronca attraverso un’ampia documentazione fotografica realizzata da Werner Feiersinger, e una serie di documenti storici, fotografie, copie di piantine, prospettive e sezioni, suddivisi per decennio di realizzazione. Accanto all’attività svolta in Alto Adige, Ronca ha condotto uno studio a Milano, ed è stato attivo a livello nazionale con prestigiosi progetti, come ad esempio la sede del quotidiano Alto Adige, la catena di edifici Eurotel, la chiesa di San Pio X a Bolzano e la seconda ristrutturazione e l'ampliamento dello stadio Giuseppe Meazza di Milano San Siro.

Dal al
Merano (BZ)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Trentino Alto Adige
Luogo: Merano Arte, Edificio Cassa di Risparmio Portici, 163
Telefono: 0473/212643
Orari di apertura: 10-18. Lunedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 5 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com