Mostra Archimede a Siracusa. Experience exhibition - Siracusa

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 16/05/2018 Aggiornato il 05/12/2018

L'esposizione offre l'opportunità di conoscere da vicino una delle figure più geniali della storia dell'umanità e di immergersi, grazie a applicazioni multimediali avanzate, nella vita della città di Siracusa nel terzo secolo avanti Cristo, città capitale della Magna Grecia e del Mediterraneo centrale, dove è vissuto il grande scienziato, dove ha concepito le sue straordinarie invenzioni ed è stato infine ucciso da un soldato romano appena entrato in città da conquistatore. 

Dal al
Siracusa (SR)
Regione: Sicilia
Luogo: Galleria Civica Montevergini, via Santa Lucia alla Badia 2
Telefono: 0931/24902
Orari di apertura: 9-13; 16-20. Lunedì chiuso
Costo: 12 euro
Note:
Una serie di animazioni progettate da Lorenzo Lopane e realizzate con gli allievi dell’INDA, rendono viva la presenza degli antichi siracusani e tra loro del grande scienziato. Basata sulle fonti storiche e archeologiche, la narrazione è disponibile in 4 lingue e consente di seguire gli eventi che portarono, sul finire della seconda guerra punica, allo scontro con Roma. Un percorso di approfondimento interattivo presenta più di venti modelli funzionanti di macchine e dispositivi che la tradizione attribuisce a Archimede. La mostra è stata ideata dal Museo Galileo e curata da Giovanni Di Pasquale con la consulenza scientifica di Giuseppe Voza e Cettina Pipitone Voza, promossa dal Comune di Siracusa e prodotta da Civita Mostre con Opera Laboratori Fiorentini e la collaborazione di UnitàC1 e dell’Istituto Nazionale Dramma Antico di Siracusa. 
Archimede a Siracusa. Experience exhibition
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.