Mostra ArchichefNight: Roma è la terza tappa del 2019 - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 24/06/2019 Aggiornato il 24/06/2019
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Lanificio Cucina, via di Pietralata 159/a
Telefono: 0571/1614943
Orari di apertura: 20-23
Costo: 60 euro. La partecipazione alla serata è su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni: staff@towant.it
Dove acquistare: www.towant.it
Sito web: www.towant.it
Organizzatore: Towant
Note:
La terza tappa italiana di Archichef Night 2019 si tiene a Roma il 2 luglio presso il Lanificio, una struttura in stile vintage che si affaccia sul fiume Aniene e offre spazi dedicati a eventi culturali e mostre.
La formula rimane quella dei precedenti appuntamenti: una cena-evento in cui l’architetto si cimenta come chef e pensa a un piatto o a una ricetta che lo rappresenti al meglio.

L’archi-menù della serata romana prevede due antipasti che sono a cura di Massimo Adario Architetto e di Luca Catino Design. Il primo piatto invece è dello studio di architettura fabio valente, mentre il secondo di RM\Architecture. Il dessert è ideato da Studio Amati Architetti.

Ogni portata viene realizzata come un vero e proprio progetto, ed è seguita dalla scelta degli ingredienti all’impiattamento. Durante la serata-evento gli Archichef raccontano agli ospiti in sala la loro scelta gastronomica e la preparazione, così che i partecipanti possano votare il miglior piatto.

Per ogni tappa di Archichef cambiano gli studi coinvolti, le location e i partner di design, che per questo appuntamento romano sono: Carimati, Ceramica Sant'Agostino, Dornbracht, Élitis, Flos, Kaldewei, Moroso, SilentGliss, Tubes.

ArchichefNight: Roma è la terza tappa del 2019
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com