Mostra ArchichefNight 2017 - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/09/2017 Aggiornato il 11/09/2017

Si tiene a Firenze la quarta e ultima tappa italiana di ArchichefNight, la cena evento organizzata da Towant in Italia e all'estero, che mette dietro ai fornelli cinque noti studi di architettura e incrocia la creatività e l’estro culinario con la progettazione. Gli studi fiorentini André Benaim - Studio di Architettura, BBA-Architetti & Partners, GLA-Genius Loci Architettura, PLS Design e Q-Bic si cimentano in cucina con l’aiuto dell'executive chef stellato Peter Brunel. Come di consueto ad ogni architetto viene chiesto di selezionare la propria ricetta preferita o quella in grado di descrivere al meglio i tratti salienti del suo lavoro. Inoltre si occupa di scegliere i singoli ingredienti, di ideare l'impiattamento e di raccontare agli ospiti in sala il piatto scelto e la sua preparazione. In questo modo i partecipanti possono votare la migliore performance culinaria della serata. Partner di questa ultima tappa fiorentina sono importanti aziende di design quali Ceramica Sant'Agostino, Dornbracht, Essequattro + Nero3, Kaldewei, Mafi, Moroso, Panzeri, Rubelli, Silent Gliss, Tubes.

Firenze (FI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Toscana
Luogo: Caffè dell'Oro, Lungarno degli Acciaiuoli 2P
Telefono: 0571/1614943; Sito: www.towant.it
Orari di apertura: 20,30-24
Costo: 70 euro. La partecipazione alla serata è su prenotazione fino a esaurimento posti.
ArchichefNight 2017
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com