Mostra ArchichefNight 2017 - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/09/2017 Aggiornato il 11/09/2017

Si tiene a Firenze la quarta e ultima tappa italiana di ArchichefNight, la cena evento organizzata da Towant in Italia e all'estero, che mette dietro ai fornelli cinque noti studi di architettura e incrocia la creatività e l’estro culinario con la progettazione. Gli studi fiorentini André Benaim - Studio di Architettura, BBA-Architetti & Partners, GLA-Genius Loci Architettura, PLS Design e Q-Bic si cimentano in cucina con l’aiuto dell'executive chef stellato Peter Brunel. Come di consueto ad ogni architetto viene chiesto di selezionare la propria ricetta preferita o quella in grado di descrivere al meglio i tratti salienti del suo lavoro. Inoltre si occupa di scegliere i singoli ingredienti, di ideare l'impiattamento e di raccontare agli ospiti in sala il piatto scelto e la sua preparazione. In questo modo i partecipanti possono votare la migliore performance culinaria della serata. Partner di questa ultima tappa fiorentina sono importanti aziende di design quali Ceramica Sant'Agostino, Dornbracht, Essequattro + Nero3, Kaldewei, Mafi, Moroso, Panzeri, Rubelli, Silent Gliss, Tubes.

Firenze (FI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Toscana
Luogo: Caffè dell'Oro, Lungarno degli Acciaiuoli 2P
Telefono: 0571/1614943; Sito: www.towant.it
Orari di apertura: 20,30-24
Costo: 70 euro. La partecipazione alla serata è su prenotazione fino a esaurimento posti.
ArchichefNight 2017
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com