Mostra Ara Güler - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/01/2020 Aggiornato il 28/05/2020
Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Museo di Roma in Trastevere, piazza S. Egidio 1/b
Telefono: 06/0608
Orari di apertura: 10-20. Lunedì chiuso
Costo: 7,50 euro; ridotto 6,50 euro
Dove acquistare: www.museiincomuneroma.it. E’ obbligatorio il preacquisto dei biglietti di ingresso tramite il sito per l’assegnazione della fascia oraria di visita
Sito web: www.museodiromaintrastevere.it; www.museiincomune.it
Organizzatore: Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Note:
Dedicata agli scatti in bianco e nero del maestro turco di origine armena Ara Güler (Istanbul, 1928 - 2018), la mostra monografica è composta in gran parte dalle fotografie di Istanbul scattate a partire dagli anni ’50.
In quegli stessi anni fu reclutato da Henri Cartier-Bresson per l’Agenzia Magnum e divenne corrispondente per il Vicino Oriente prima per Time Life nel 1956, e poi per Paris Match e Stern nel 1958.

Le 45 vedute in bianco e nero della città in esposizione costituiscono una preziosa testimonianza di un’umanità ormai quasi cancellata dalla memoria e si affiancano a una sezione, composta da 37 immagini in tutto, dedicata ai ritratti di personaggi importanti del mondo dell’arte, della letteratura, della scienza e della politica: da Federico Fellini a Sophia Loren, da Bernardo Bertolucci ad Antonio Tabucchi, da Papa Paolo VI a Winston Churchill.

La mostra è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e presentata dalla Presidenza della Repubblica di Turchia in collaborazione con il Museo Ara Güler e l’Archivio e Centro di Ricerca Ara Güler.

Ara Güler
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com