Mostra Antò. Quando il design sposa l’arte - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/03/2017 Aggiornato il 02/03/2017

Mostra in omaggio a due donne artiste della ceramica. Antò è l'acronimo di Anto-nia Neto Campi e Anto-nella Ravagli, designer/ceramista classe 1921 e pioniera nella cultura del progetto la prima, artista/ceramista classe 1963 la seconda. La loro produzione si inserisce nel percorso di valorizzazione dell'artigianato artistico italiano che la Galleria Fatto ad Arte, a Milano, porta avanti da più di vent'anni. La mostra, a cura di Anty Pansera, approfondisce il concetto delle collaborazioni artistiche e il duo Antò è riuscito a realizzare una serie articolata di progetti definendo un linguaggio proprio. Le opere esposte vanno dai primi Medaglioni alla serie dei Libri, ai Quadri/tappeto in cui la terracotta si mescola la gesso formando campiture cromatiche irregolari e astratte, fino ai Fiori, alle Sculture da viaggio e alle Colonne.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Fatto ad Arte, via Moscova 60
Telefono: 348/3015889; Sito: http://www.fattoadarte.com/wordpress/
Orari di apertura: 11-13; 15,30-19 da martedì a venerdì; sabato e mattine su prenotazione.
Costo: Ingresso libero
Antò. Quando il design sposa l’arte
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com