Mostra Anthropocene. Alessio Deli - Catania

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/06/2021 Aggiornato il 08/06/2021
Dal al
Catania (CT)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Sicilia
Luogo: MacS - Museo d’Arte Contemporanea Sicilia, via S. Francesco D'Assisi 30
Telefono: 095/6172035
Orari di apertura: 10,30-17,30. Lunedì chiuso
Costo: 5 euro
Dove acquistare: www.museomacs.it
Sito web: www.museomacs.it
Organizzatore: MacS - Museo d’Arte Contemporanea Sicilia
Note:
La mostra personale di Alessio Deli (Marino, 1981) presenta una selezione di sei sculture, realizzate tra il 2010 e il 2019, che rappresentano una sintesi del lavoro svolto dall’artista negli ultimi dieci anni.

La ricerca artistica di Alessio Deli approfondisce la dimensione temporale dell’arte attraverso le potenzialità espressive che scaturiscono dal reimpiego di oggetti trovati e manufatti scartati.

Il recupero di materiali poveri per la realizzazione di opere nuove gli permette di raggiungere due obiettivi:
da una parte l’artista compila una sorta di campionatura del reale tramite ciò che è stato rifiutato dal sistema del consumo, mentre contemporaneamente sottrae gli stessi oggetti dall’oblio per reinserirli nel flusso del tempo umano;
dall’altra la conseguenza di questo processo scaturisce in un’analisi profonda del rapporto dell’uomo con il tempo, nella sua dimensione personale e collettiva (la memoria e la storia), fino a risalire all’essenza primordiale dell’opera d’arte stessa.

La mostra è a cura di Adriano Pricoco -Accademia di Belle Arti di Catania- e Daniele Raneri -Storico dell’arte.

Anthropocene. Alessio Deli
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com