Mostra Anime Manga. Storie di maghette, calciatori e robottoni - Modena

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/06/2020 Aggiornato il 28/06/2020
Dal al
Modena (MO)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Fondazione Modena Arti Visive-Collezione Museo della Figurina, Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103
Telefono: 059/2032919
Orari di apertura: 11-13; 16-19 mercoledì, giovedì, venerdì; 11-19 sabato, domenica e festivi. Lunedì e martedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 4 euro. Libero mercoledì e la prima domenica del mese
Dove acquistare: vivaticket.it
Sito web: www.fmav.org
Organizzatore: Fondazione Modena Arti Visive
Note:
Come indica il titolo, la mostra si focalizza sul legame tra manga e anime, mettendo in evidenza come nella maggior parte dei casi i cartoni animati giapponesi siano derivati da prodotti editoriali, sebbene non manchino esempi del percorso inverso, per cui celebri anime hanno ispirato la creazione dei corrispettivi manga.

Il percorso illustra la nascita e le modalità di diffusione tipiche di queste forme di intrattenimento, insegna a decodificarne il linguaggio peculiare e i segni grafici, spiega i generi principali in cui vengono suddivisi i manga, da quelli per l'infanzia agli spokon a tema sportivo, passando attraverso i cartoni animati del World Masterpiece Theater tratti da opere letterarie occidentali.
La mostra costituisce un viaggio dalla fine degli anni Settanta ai giorni nostri.

L’esposizione, curata da Francesca Fontana e Enrico Valbonesi, è realizzata a partire dai materiali conservati all’interno della Collezione Museo della Figurina, donata nel 1992 da Giuseppe Panini al Comune di Modena e oggi gestita da Fondazione Modena Arti Visive.
Anime Manga. Storie di maghette, calciatori e robottoni
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com