Mostra Animali guida. Collettivo La Touche - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 17/09/2020 Aggiornato il 17/09/2020
Dal al
Bergamo (BG)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Domitys Quarto Verde, via Pinamonte da Brembate 5
Telefono: 035/2296601
Orari di apertura: 8-20
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.domitys.it
Organizzatore: Domitys Quarto Verde
Note:
Domitys Quarto Verde, la prima struttura in Italia interamente pensata per la terza età attiva, apre le porte per un viaggio nel mondo colorato e dal respiro internazionale del Collettivo La Touche con un’esposizione artistica aperta a tutti.

La mostra approfondisce il rapporto tra uomo e natura con uno sguardo privilegiato agli spiriti degli animali, in grado di guidare le persone e dialogare con loro in modo poetico.

Il risultato è una serie di 14 opere dalla bellezza essenziale, con protagoniste figure femminili, ritratte nella semplicità di un gesto o di uno sguardo, a ognuna delle quali va ad affiancarsi, o sovrapporsi, la presenza dell’animale guida.

Risultato della mente creativa di Sonia Diab e Lavinia Fagiuoli, La Touche nasce nel luglio 2019 a Milano, nel quartiere Isola.
È un progetto indipendente, un luogo dove trovano posto l’illustrazione e la sperimentazione artistica.
Lavorando insieme per sviluppare progetti comuni, Sonia e Lavinia uniscono tratti e tecniche diverse, tradizionali e digitali, per un risultato artisticamente poetico.
Animali guida. Collettivo La Touche
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com