Mostra Angelo Galantini. Quando si diceva réclame - Matera

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/05/2019 Aggiornato il 06/05/2019
Dal al
Matera (MT)
Regione: Basilicata
Luogo: Galleria Cine Sud, via Passarelli 29/31
Telefono: 0835/1654226
Orari di apertura: 9-13; 16,30-20
Costo: Ingresso libero
Note:
Il ricco programma fotografico progettato da "Coscienza dell'Uomo" presenta 365 giorni di attività continua con una serie di appuntamenti distribuiti nella città di Matera, affiancandosi all’ampio progetto Matera 2019 Capitale Europea della Cultura.

Attraverso un ciclo di mostre si propone una concentrata visione in forma fotografica che ripercorra temi e pensieri di un impegno di autori e interpreti italiani che, senza alcuna gerarchia, né soluzione di continuità, hanno scandito tempi sociali rilevanti, affrontato tematiche esistenziali considerevoli e osservato con lievità e concentrazione trasversalità fotografiche.

La mostra è a cura di Maurizio Rebuzzini (Angelo Galantini è uno pseudonimo dietro il quale si cela il bravo cultore della fotografia), il quale presenta una parte della sua preziosa collezione.
In questa esposizione è la pubblicità della fotografia degli anni Trenta del Novecento ad essere proposta, con qualche slittamento in avanti, fino agli anni Cinquanta.

Per quanto alcuni annunci e qualche messa in pagina, sollecitino oggi un sorriso condiscendente, non bisogna lasciarsi ingannare. L’operazione non è nostalgicamente fine a se stessa, ma puntualizza, con la forza di una selezione coerentemente raffinata, il valore implicito nella lezione storica.
Nessun mondo può fare a meno delle proprie radici, del proprio passato, della propria cultura. Neppure quello fotografico.

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com