Mostra Angeli in Mostra - Giulianova

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/12/2017 Aggiornato il 10/12/2017

La mostra, allestita negli ambienti della suggestiva Sala del Loggiato nel centro storico della città di Giulianova, presenta più di 100 sculture di antichi angeli della tradizione popolare italiana, putti alati dal XV al XIX secolo, destinati in origine a ornare chiese e dimore private. Fra i lavori in esposizione, anche un'opera dello scultore Lazzaro Giosafatti, allievo del Bernini, rappresentante marchigiano di un'arte scultorea raffinata. Il percorso cronologico della mostra inizia dal Medioevo e arriva fino alla rappresentazione Neoclassica dell'Ottocento, con alcune opere della collezione comunale donata da Vincenzo Bindi nel 1928, fra i quali spiccano due bellissimi disegni di Luca Giordano (1634-1705) e Francesco Solimena (1657-1747). L’esposizione costituisce un’occasione per ammirare preziosi tesori d’arte e, attraverso questi, immergersi nell' atmosfera del Santo Natale. La mostra, promossa dalla Città di Giulianova-Assessorato alla Cultura ed organizzata dall’Associazione culturale Giovane Europa in collaborazione con il Polo Museale Civico, è curata da Sirio Maria Pomante e Maria Brandozzi, con opere provenienti dalla Pinacoteca Civica "Vincenzo Bindi" e dalla Collezione Gianni Brandozzi.

Dal al
Giulianova (TE)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Abruzzo
Luogo: Sala del Loggiato sotto Belvedere, piazza Buozzi
Telefono: 085/8021308/290; Sito: www.giulianovaturismo.it
Orari di apertura: 16,30-19,30 da martedì a venerdì; 10-13; 16,30-20 sabato e domenica. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Angeli in Mostra
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com