Mostra Andy Warhol. L’alchimista degli anni Sessanta - Monza

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 15/04/2019 Aggiornato il 15/04/2019
Dal al
Monza (MB)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Reggia di Monza, Orangerie, viale Brianza 1
Telefono: 039/2240024
Orari di apertura: 10-19; sabato, domenica e festivi 10-19,30. Lunedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
Dove acquistare: www.reggiadimonza.it/warholmonza
Sito web: www.reggiadimonza.it/warholmonza
Organizzatore: Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e Associazione Culturale Spirale D’Idee in collaborazione con l’Associazione Culturale Metamorfosi
Note:
In esposizione 140 opere di Andy Warhol (Pittsburgh,1928 - New York, 1987), uno dei più importanti esponenti della Pop Art. La mostra intende ripercorrere il suo universo creativo attraverso le icone più riconoscibili della sua arte, dalle serie dedicate a Jackie e John Kennedy a quelle consacrate al mito di Marilyn Monroe, dalla osservazione critica della società contemporanea, attraverso la riproduzione seriale di oggetti della quotidianità consumista, all’analisi degli altri aspetti come la musica o la rivoluzione sessuale.

Curata da Maurizio Vanni, la mostra è prodotta dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e dall’Associazione Culturale Spirale D’Idee in collaborazione con l’Associazione Culturale Metamorfosi, col patrocinio del Comune di Monza e della Regione Lombardia, con la partecipazione nel catalogo realizzato da Silvana Editoriale della The Andy Warhol Art Works Foundation for the Visual Arts.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com