Mostra Andrea Mastrovito. Il Secolo Bravo - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 04/07/2016 Aggiornato il 04/07/2016

Il progetto Opera Viva Barriera di Milano, concepito per il quartiere torinese Barriera di Milano, zona dalla complessa storia di immigrazioni e industria con grandi differenze culturali, propone per  la sua seconda fase l'artista Andrea Mastrovito per occupare lo spazio pubblicitario di tre metri per sei nella rotatoria di piazza Bottesini. L'immagine esposta è un'opera essenziale, asciutta, "Il Secolo Bravo" colpisce per il suo aspetto da cinema-fumetto: il disegno riporta una statua sollevata da un argano, che viene inseguita da cavalli senza cavaliere e da cavalieri senza testa, che dal punto di vista metaforico riguarda la società e la sua evoluzione in questi anni. Così l'arte intende parlare al quartiere, diventando un esempio reale di arte pubblica.

Dal al
Torino (TO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Piemonte
Luogo: Barriera di Milano, rotatoria di piazza Bottesini
Telefono: Sito: www.flashback.to.it
Orari di apertura: 24 ore su 24
Costo: Libero
Andrea Mastrovito. Il Secolo Bravo
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com